PERCORSI

I corsi brevi del Club di Cultura Classica “Ezio Mancino” ONLUS

anno 2017/2018

 

Storia della filosofia antica

a cura di Giuliana Besso e Paola Rossi

 

Il percorso di storia della filosofia antica è organizzato in nove lezioni da un’ora ciascuna e si avvierà a gennaio per concludersi ad aprile. Dopo una breve introduzione (tre incontri) al pensiero dei primi filosofi, quali Pitagora, Eraclito, Democrito, il corso prenderà in esame la figura di Platone (tre incontri) e concluderà analizzando il pensiero e le opere di Aristotele (tre incontri). Durante tutto il percorso non mancherà la lettura dei passi più celebri dei filosofi presi in esame. Il calendario delle lezioni è disponibile al fondo della pagina.

 

I PARTE

Lezione 1. La sapienza greca ovvero la nascita della filosofia

  • Storia e geografia della filosofia greca
  • Le origini del pensiero filosofico tra mito e scienza
  • Le fonti: la ricostruzione attraverso i “frammenti”
  • Scuole e ambiti di ricerca: un po’ di lessico greco

Lezione 2. La filosofia presocratica: quale principio per il mondo?

  • I filosofi ionici: il principio viene dalla natura
  • La scuola pitagorica: il numero come principio d’ordine
  • Verità e apparenza: Eraclito e Parmenide
  • Un tentativo di sintesi: Empedocle, Anassagora e Democrito

Lezione 3. L’Atene democratica: alla ricerca di una filosofia dell’uomo che vive nella società

  • Il contesto storico e culturale
  • I sofisti tra eloquenza e relativismo
  • Socrate: alla ricerca della virtù e della felicità

 

II PARTE

Lezione 4. Platone: l’anima umana e la conoscenza

  • Cosa significa “apprendere”: la dottrina-mito della reminiscenza
  • L’anima immortale e la sua trasmigrazione. Il mito di Er
  • La tripartizione dell’anima. Il mito della biga alata
  • Le diverse forme della conoscenza. Critica al relativismo dei Sofisti

Lezione 5. Platone: struttura e natura del “mondo delle idee”

  • Il mito della caverna. La teoria delle idee: idee matematiche e idee-valori
  • Le idee come criteri di giudizio e causa delle cose. Archetipi e modelli “reali”
  • Struttura gerarchica del mondo delle idee, il Bene
  • L’idea di bellezza e l’Eros

Lezione 6. Platone: il concetto di giustizia e il governo dei filosofi nella comunità perfetta

  • Il concetto di giustizia come fondamento dello Stato ideale e dell’individuo
  • La tripartizione delle classi nello Stato come comunità perfetta: filosofi, guerrieri, produttori
  • Le virtù proprie delle classi sociali e dell’individuo
  • I cittadini e la loro natura: aurei, argentei, ferrei
  • Il “comunismo” delle classi superiori e l’abolizione della famiglia: le donne in comune. L’uguaglianza tra uomini e donne
  • Il raggiungimento della felicità per tutti
  • I tipi di Stato. La critica alla democrazia
  • Centralità del sistema educativo. Il corso degli studi
  • Il filosofo dialettico
  • La condanna dell’arte: imitazione di una imitazione

 

III PARTE

Lezione 7. La figura di Aristotele e la sua produzione

  • Il contesto storico
  • La vita e le opere: una difficile ricostruzione
  • Il distacco da Platone e la frantumazione del sapere

Lezione 8. I temi filosofici aristotelici

  • Scienze teoretiche, scienze pratiche, scienze poietiche
  • Alcuni concetti della metafisica: categorie, sostanza, forma e accidente
  • Alcuni concetti della logica: gli universali, il sillogismo

Lezione 9. L’indagine aristotelica sull’uomo

  • L’etica: felicità e virtù secondo Aristotele
  • La politica: l’uomo “animale sociale” e la migliore forma di governo
  • L’estetica e la poetica: il bello come fine; l’arte come imitazione

 

 

CALENDARIO LEZIONI

  • Lezione 1 – giovedì 11 gennaio 2018, h 17.00
  • Lezione 2 – giovedì 18 gennaio 2018, h 17.00
  • Lezione 3 – giovedì 25 gennaio 2018, h 17.00

 

  • Lezione 4 – giovedì 22 febbraio 2018, h 17.00
  • Lezione 5 – martedì 27 febbraio 2018, h 17.00
  • Lezione 6 – giovedì 1 marzo 2018, h 17.00

 

  • Lezione 7 – giovedì 5 aprile 2018, h 17.00
  • Lezione 8 – martedì 10 aprile 2018, h 17.00
  • Lezione 9 – giovedì 19 aprile 2018, h 17.00